Home » 2011 » novembre

In ricordo di Mario Monicelli e della grande commedia all’italiana.

Era il 29 novembre di un anno fa, ed ero uscito a bere una birra con gli amici. Quando tornai a casa trovai la mia coinquilina con le lacrime agli occhi. Ci disse che doveva darci una bruttissima notizia: “Mario Monicelli è morto, si è suicidato”. Se ne era andato per sua scelta, con la dignità che è propria dei grandi che preferiscono andare incontro alla morte a testa alta, piuttosto che aspettare di marc ...

Leggi tutto

Aids in Italia: troppi contagi!

Nella nostra penisola, ogni tre ore una persona è contagiata dal virus dell'Hiv: tremila i nuovi casi ogni anno. Le zone più a rischio sono quelle del centro-nord. Nel 2010 quasi una persona su tre diagnosticate come HIV positive è di nazionalità straniera. Sono questi i dati presentati dal Ministero della Salute in occasione della presentazione delle iniziative per la giornata mondiale contro l'Aids che si ...

Leggi tutto

448 Volti stravolti e 150 scomposti

quarto e ultimo viaggio nel mondo dell’Ironia nell’arte visiva il ritratto caricaturale, suggestivo e immediato, spesso accennato con rapidi tratti, ma sufficiente a rappresentare “il corpo e l’anima” del soggetto raffigurato, tanto che il celebre scrittore illuminista e divulgatore scientifico del Settecento Francesco Algarotti lo definì “il molto intendimento in pochi segni”; mentre Giorgio Gabellini , tr ...

Leggi tutto

La strategia della Mela

Era il 2007 quando Apple decise di invadere il mercato con il suo primo smartphone: l’iPhone. Sono stati moltissimi e oggi sono ancora di più i detrattori dell’azienda di Cupertino, che non vedono i suoi prodotti meritevoli del successo che hanno ottenuto. L’iPhone, quando venne introdotto, era un dispositivo molto limitato: niente Bluetooth, niente MMS, niente video. La vera rivoluzione era nel suo touch-s ...

Leggi tutto

Italo Calvino, L’immaginazione come repertorio del potenziale (ultima parte)

Nella conferenza sulla leggerezza Calvino constata la progressiva pietrificazione della realtà e per contrastarla vi oppone le ragioni della leggerezza come strumento per sottrarre peso al linguaggio, alla letteratura e, per conseguenza, al mondo. Il tema della leggerezza è espresso dall’autore attraverso numerosi riferimenti ad autori del passato tra cui spiccano i nomi di Ovidio e Lucrezio: nell’opera di ...

Leggi tutto

“Governo tecnico”… all’italiana.

Da quando Silvio Berlusconi ha presentato le dimissioni al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si è molto parlato di "governo tecnico". Ma cos'è? Da dove viene questa espressione e, soprattutto, ha avuto dei precedenti? Il governo tecnico è un esecutivo formato solamente da "tecnici", esperti nei vari ambiti ministeriali, senza la presenza di parlamentari e politici. Da notare che è un' invenzion ...

Leggi tutto

Un cattivo uso di facebook

Facebook, uno dei social network più usati assieme a twitter,  è spesso usato come strumento per creare nuove relazioni tra le persone... o per rovinare le relazioni già esistenti. All'apparenza non ha nulla che non va: permette di metterci in contatto con gente lontana, ritrovare amici d'infanzia o persone incontrate all'estero. Nulla più di facebook fa viaggiare in modo veloce le informazioni ed i pensier ...

Leggi tutto

Chiude Termini Imerese: gli operai presidiano la fabbrica

L'ultimo giorno di lavoro per la fabbrica Fiat di Termini Imerese è stato giovedì scorso. Gli operai se la prendono con Marchionne, che accusa la fabbrica di non essere produttiva, e presidiano la fabbrica. Lo scopo è quello di impedire l'uscita delle 700 Ypsilon che sono state prodotte finchè non avranno certezza sul loro futuro. Sono 2.200 gli operai che da giovedì sono senza lavoro, fino al 31 Dicembre s ...

Leggi tutto

Double, la città doppia

Nel bosco c'è qualcuno. Nascoste dalle piante le ninfe danzano. Giocano. Attirano nei loro rituali vecchi signori immemori e li tengono con sè per sempre. Una di esse se ne sta in disparte: è l'unica ad essere triste. Nell'istante in cui una lacrima le riga il viso la foresta trema e la goccia si espande fino a diventare gigantesca: è appena nato un universo. In quella lacrima si creano miliardi di galassie ...

Leggi tutto

Il complesso cammino per la verità negli “Anni di Piombo”

E' appena andato in archivio un evento di grande importanza per la città di Verona. Infatti i giorni 18 e 19 novembre nell' aula magna del “Polo Zanotto”, sede dell'Università di Verona, si è svolto un convegno che ha richiamato moltissimi appassionati. Il gruppo” Le Radici dei diritti” è stato il principale artefice di questo evento, che nasce nel 2005 raccogliendo subito un immediato consenso tra i docent ...

Leggi tutto

Napolitano: la cittadinanza italiana ai figli degli immigrati

La proposta di Napolitano, di concedere con più facilità la cittadinanza ai figli degli immigrati nati in Italia, ha diviso la grande maggioranza politica di responsabilità nazionale e, non di meno, l'opinione pubblica. Il Presidente Della Repubblica ha proposto legittimamente una questione molto delicata e necessaria in Italia, gli si imputa, tuttavia, che un governo di tecnici non è il governo giusto per ...

Leggi tutto

“Non pago le tasse da venti anni”. E viaggia in Porsche.

Negli ultimi venti anni non aveva presentato una denuncia dei redditi. Un povero in canna si potrebbe pensare. Tuttavia lo si vedeva girare al volante della sua Porsche Cayenne o Bmw X6 nei paesi del lago d'Iseo. La cosa ha incuriosito la Guardia di Finanza che, indagando, ha scoperto molto di più. L'uomo gestiva una ditta che commerciava materiali industriali, sebbene il titolare risultasse un milanese res ...

Leggi tutto

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su