Nerone incinto Reviewed by Momizat on . Forse è proprio vero che chi si ritrova tra le mani troppo potere ben presto si sente in diritto di sfidare addirittura le leggi stesse della natura. Infatti l' Forse è proprio vero che chi si ritrova tra le mani troppo potere ben presto si sente in diritto di sfidare addirittura le leggi stesse della natura. Infatti l' Rating:
Home » Cultura » Nerone incinto

Nerone incinto

Forse è proprio vero che chi si ritrova tra le mani troppo potere ben presto si sente in diritto di sfidare addirittura le leggi stesse della natura.

Infatti l’eccentrico Nerone, noto per le sue stranezze ed eccessi, divenne imperatore dell’immenso Impero Romano a soli 17 anni. Benchè fino al suo ventiduesimo compleanno sia stato costantemente seguito da due istitutori, tra cui Seneca, e dalla pressante madre Agrippina, proseguì nella sua bramosia di trasgressione, desiderando persino di provare una gravidanza.

Si racconta che chiamò a corte vari medici affinchè trovassero il modo di accontentare questa sua folle volontà, ma nessuno, ovviamente, riuscì nell’impresa fino a quando, due impostori, lo convinsero di avere la soluzione. Gli fecero bere un intruglio soporifero nel quale era contenuta una piccolissima rana viva,  la quale, una volta arrivata nel suo stomaco, gli dette la sensazione di portare in grembo realmente il frutto di una gravidanza avanzata.

I due ”medici” chiaramente non attesero i ringraziamenti e se ne andarono a gambe  levate prima che Nerone trovasse la piccola creatura ancora viva nelle sue feci.

 Tuttavia, poichè la gente lo scherniva, decise di fare sfilare su una carrozza per le vie di Roma la rana che, non appena ne ebbe l’occasione, si gettò nel Tevere scomparendo.

Da questo curioso episodio si crede derivi il nome ”Laterano”, in memoria della piccola ”rana latitans”, ovvero ”rana fuggitiva”.

fonte: Focus Storia, n° 53, Marzo 2011, pag.85.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (4 votes cast)

Nerone incinto, 5.0 out of 5 based on 4 ratings

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su