Europa League, italiane in chiaroscuro Reviewed by Momizat on . La Lazio convincente di questo inizio stagione (e misteriosamente contestata da tifosi oltremodo esigenti) viene sconfitta in una serata opaca a Lisbona, tana d La Lazio convincente di questo inizio stagione (e misteriosamente contestata da tifosi oltremodo esigenti) viene sconfitta in una serata opaca a Lisbona, tana d Rating:
Home » Flash » Europa League, italiane in chiaroscuro

Europa League, italiane in chiaroscuro

La Lazio convincente di questo inizio stagione (e misteriosamente contestata da tifosi oltremodo esigenti) viene sconfitta in una serata opaca a Lisbona, tana dello Sporting. 2-1 con il pareggio momentaneo di Klose, in mezzo al vantaggio portoghese di Van Wolfswinkel e alla bordata balistica di Federico Insua (espulso a inizio ripresa).

L’Udinese dei giovani, capolista eccellente in A, coglie un pareggio di prestigio a Glascow, a casa del Celtic. Una formazione  inesperta ma indiscutibilmente talentuosa come i bianconeri di Guidolin è rimaneggiata da un turnover che privilegia il campionato rispetto all’Europa League. L’acerbo Ekstraand procura il rigore che porta in vantaggio la squadra scozzese con Ki Sung. Pareggia Abdi, sempre su rigore (anche se generoso) nelle battute conclusive.

Nelle altre partite della seconda giornata di Europa League da segnalare il tonfo del nuovo milionario Paris Saint Germain di Leonardo e Pastore. 2-0 interno dell’Athletic Bilbao di Bielsa.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su