Il nuovo stadio della Juventus rischia di crollare. Reviewed by Momizat on . Doccia gelata per i tifosi della Vecchia Signora. Dopo i problemi di bilancio finanziario, secondo il pm Gabirella Viglione ci sarebbe il pericolo del crollo de Doccia gelata per i tifosi della Vecchia Signora. Dopo i problemi di bilancio finanziario, secondo il pm Gabirella Viglione ci sarebbe il pericolo del crollo de Rating:
Home » Sport » Calcio » Il nuovo stadio della Juventus rischia di crollare.

Il nuovo stadio della Juventus rischia di crollare.

Doccia gelata per i tifosi della Vecchia Signora. Dopo i problemi di bilancio finanziario, secondo il pm Gabirella Viglione ci sarebbe il pericolo del crollo dello stadio. La causa? Materiali troppo scadenti, come per esempio l’acciaio. Per ora sono indagati tre tecnici che hanno partecipato alla costruzione dell’impianto sportivo. Un avviso di garanzia sarebbe stato inviato a Giovanni Quirico, dirigente dell’ufficio tecnico del comune di Torino e collaudatore dello stadio, oltre che agli ingegneri Paolo Erbetta e Francesco Ossola in quanto direttori dei lavori. Tuttavia l’inchiesta potrebbe espandersi coinvolgendo anche i dirigenti bianconeri.
Sono state anche effettuate quattro perquisizioni in provincia di Torino, una nel Padovano e una nella zona di Udine. L’ipotesi teorica di reato sarebbe “disastro colposo”.
L’attività della Juventus nello stadio però continuerà. Decisione presa dopo il vertice il Prefettura con il sindaco Fassino, Andrea Agnelli e  il prefetto.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Il nuovo stadio della Juventus rischia di crollare., 5.0 out of 5 based on 1 rating

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su