L’ Italrugby va: 27-10 agli USA Reviewed by Momizat on . Seconda vittoria consecutiva e bonus per la Nazionale di Rugby ai mondiali in corso di svolgimento in Nuova Zelanda. Dopo la sconfitta iniziale con gli esperti Seconda vittoria consecutiva e bonus per la Nazionale di Rugby ai mondiali in corso di svolgimento in Nuova Zelanda. Dopo la sconfitta iniziale con gli esperti Rating:
Home » Sport » Altrisport » L’ Italrugby va: 27-10 agli USA

L’ Italrugby va: 27-10 agli USA


Seconda vittoria consecutiva e bonus per la Nazionale di Rugby ai mondiali in corso di svolgimento in Nuova Zelanda. Dopo la sconfitta iniziale con gli esperti australiani e la vittoria sulla Russia di una settimana fa, Parisse e compagni hanno piegato l’ostico XV degli Stati Uniti per 27-10 nella terza giornata del Pool C. In classifica gli uomini del ct Mallet salgono quindi a dieci punti insieme all’Australia, alle spalle dell’Irlanda e si preparano al match di domenica 2 ottobre a Dunedin proprio contro i gaelici, decisivo per l’accesso ai quarti di finale.

Oltre alla meta tecnica, di Castrogiovanni, Parisse e Orquera le marcature. E’ stata una partita sofferta, ma che nella seconda parte ha dimostrato la nostra superiorità sugli americani.

Ora l’attenzione del ct e dei suoi ragazzi va all’Irlanda, contro cui serve una vittoria con qualsiasi punteggio. I pronostici non sono a nostro favore, tuttavia la memoria va all’ultimo precedente, nel febbraio scorso a Roma: i Verdi si imposero di misura solo a tempo praticamente scaduto.
“Sara’ una partita difficile – ha dichiarato capitan Parisse – anche perche’ abbiamo solo cinque giorni per recuperare e vogliamo presentarci al meglio. Ma abbiamo tanta fiducia, vogliamo fare qualcosa di storico”. Anche Mallet parla dell’ Irlanda:  ”Ha giocato molto bene contro l’Australia, hanno battuto i Wallabies sul piano fisico.” Poi promette battaglia: “Abbiamo una prima linea migliore di quella irlandese e andremo a Dunedin per dimostrarlo e per rendere loro la vita il piu’ difficile possibile”. Non ne dubitiamo.

Fonti:  “Gazzetta dello Sport”

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su