Canone Rai anche su pc, smartphone e I-pad. Reviewed by Momizat on . Allo studio del Governo, ci sarebbe un'imposta che andrebbe a colpire indistintamente i redditi più elevati e quelli dei ceti meno abbienti. L'esecutivo intende Allo studio del Governo, ci sarebbe un'imposta che andrebbe a colpire indistintamente i redditi più elevati e quelli dei ceti meno abbienti. L'esecutivo intende Rating:
Home » Articoli Vari » Canone Rai anche su pc, smartphone e I-pad.

Canone Rai anche su pc, smartphone e I-pad.

Allo studio del Governo, ci sarebbe un’imposta che andrebbe a colpire indistintamente i redditi più elevati e quelli dei ceti meno abbienti. L’esecutivo intende applicare una tassazione su ogni dispositivo mobile in grado di collegarsi al web o di ricevere il segnale tv.

”E’ l’ennesima vergogna, l’ennesimo tentativo di scippo con destrezza che deve essere respinto al mittente, da parte del ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera per evitare l’ennesimo salasso”. Ad affermarlo in una nota sono Adusbef e Federconsumatori in merito alle richieste di pagamento del canone Rai su strumenti di lavoro come computer o cellulari.

“La Rai, un’azienda lottizzata che sempre di piu’ sforna cattiva informazione e servizi spesso taroccati e strappalacrime per inseguire il feticcio dell’audience -sottolineano le due associazioni dei consumatori-, ha sfornato l’ennesimo balzello, a carico di imprese, studi professionali ed uffici, per imporre un pesante tributo sul possesso non solo degli apparecchi Tv, ma anche di qualsiasi dispositivo atto o adattabile a ricevere il segnale tv, inclusi monitor per il Pc, videofonini, videoregistratori, Ipad, addirittura sistemi di videosorveglianza, telefonini che si collegano ad internet con una somma che, a seconda della tipologia di impresa, va da un minimo di 200 euro fino a 6.000 euro l’anno a carico di oltre 5 milioni di utenti per un controvalore di 1 miliardo di euro l’anno”.

 

 

Poi ci si domanda cosa trasmetta in cambio la Rai, come vengano spesi i soldi del canone. E vedendo certe immagini che girano nel web ultimamente, beh…un po’ pirla ci si sente!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su