Bologna, deraglia un treno regionale Reviewed by Momizat on . BOLOGNA.  Un treno regionale è deragliato attorno alle 9.30 sulla linea ferroviaria Piacenza-Bologna a Lavino di Mezzo, alle porte del capoluogo emiliano, riman BOLOGNA.  Un treno regionale è deragliato attorno alle 9.30 sulla linea ferroviaria Piacenza-Bologna a Lavino di Mezzo, alle porte del capoluogo emiliano, riman Rating:
Home » Cronaca » Bologna, deraglia un treno regionale

Bologna, deraglia un treno regionale

BOLOGNA.  Un treno regionale è deragliato attorno alle 9.30 sulla linea ferroviaria Piacenza-Bologna a Lavino di Mezzo, alle porte del capoluogo emiliano, rimanendo appoggiato sulla massicciata. I passeggeri erano circa 350 e i Carabinieri hanno comunicato che si registrano numerosi contusi – tra i 15 e i 20 – e un ferito non grave.  Le persone sono state radunate nella sala d’attesa della locale stazione, dove sono intervenuti i sanitari del 118 per prestare i primi soccorsi.

DETTAGLI L’incidente, sulle cui cause sono in corso accertamenti, ha coinvolto l’interregionale 2855 regionale Rimini-Voghera. Il treno, composto da sei carrozze più il locomotore, viaggiava in direzione di Bologna quando è fuoriuscito dai binari e si è inclinato di circa 45 gradi sulla massicciata.

CIRCOLAZIONE FERROVIARIA In conseguenza la circolazione ferroviaria è stata interrotta fra le stazioni di Castelfranco Emilia e Lavino. Intanto, alla stazione di Bologna si registrano ritardi e disagi. In particolare, dicono da Trenitalia, la cirolcazione è rallentata tra le stazioni di Castelfranco Emilia e Lavino, sulla linea Piacenza-Bologna Centrale. Nessun problema alla linea dell’Alta velocità.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su