Trent’anni fa moriva Carlo Alberto Dalla Chiesa Reviewed by Momizat on . Trent’anni sono passati. Carlo Alberto Dalla Chiesa fu trucidato insieme alla moglie, Emanuele Setti Carraro e Domenico Russo, l’agente che guidava un’Alfetta n Trent’anni sono passati. Carlo Alberto Dalla Chiesa fu trucidato insieme alla moglie, Emanuele Setti Carraro e Domenico Russo, l’agente che guidava un’Alfetta n Rating:
Home » Cronaca » Trent’anni fa moriva Carlo Alberto Dalla Chiesa

Trent’anni fa moriva Carlo Alberto Dalla Chiesa

Trent’anni sono passati. Carlo Alberto Dalla Chiesa fu trucidato insieme alla moglie, Emanuele Setti Carraro e Domenico Russo, l’agente che guidava un’Alfetta non blindata come auto di scorta. L’agguato omicida avvenne nel cuore di Palermo, in via Idisoro Carini. I colpi di kalashnikov impugnato da Antonino Madonia a bordo della Bmw 518 con Calogero Ganci non risparmiarono nessuno.

Oggi è il giorno del ricordo del grande generale, delle sue gesta, del suo sacrifico per un obiettivo che non raggiunse mai a causa della solitudine in cui venne lasciato dalle istituzioni. Oggi è il giorno di quegli anni amari in cui l’anti-Stato era il vero padrone delle nostre terre, e che ancora oggi in buona parte lo è a causa dei nostri politici e del nostro vero Stato che spesso non si capisce che ruolo abbia avuto e che ruolo abbia ancora oggi in questo gioco di marionette, kalashnikov ed agguati. Nessun pizzino né tantomeno corona di fiori riporterà in vita quelle persone che se ne sono andate facendo il loro lavoro per la comunità. Quella stessa comunità che spesso e volentieri non faceva nulla per loro.

Oggi è il giorno del ricordo che spesso è affiancato dall’amarezza e dal disprezzo verso quegli uomini che prima lo ammazzarono ed oggi, con volti contriti e facce di circostanza lo ricordano con una targa e mazzi di fiori. Questa è l’Italia e il triste andazzo che mai nessuno riuscirà a cambiare.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su