Caro vita: 2001-2011 Reviewed by Momizat on . L'editoriale di oggi è inconsueto. L'immagine riassume mille discorsi e parole inutilmente spese da politici ed economisti. La vita diventa sempre più cara, e d L'editoriale di oggi è inconsueto. L'immagine riassume mille discorsi e parole inutilmente spese da politici ed economisti. La vita diventa sempre più cara, e d Rating:
Home » Editoriale » Caro vita: 2001-2011

Caro vita: 2001-2011

L’editoriale di oggi è inconsueto. L’immagine riassume mille discorsi e parole inutilmente spese da politici ed economisti. La vita diventa sempre più cara, e di certo l’euro non aiuta tutto ciò. Mentre il costo della vita sale, migliaia di posto di posti di lavoro vanno in fumo. Anche le fabbriche che non soffrono la crisi, come l’azienza di calze Omsa, chiudono gli stabilimenti in Italia per portarli altrove, in questo caso in Serbia, dove la manodopera costa meno. Noi cosa facciamo? Dobbiamo attivarci enon più solo subire le angherie dei nostri governi. Non sono di certo un antieuropeista, al contrario, ma sicuramente è giunta l’ora di rivedere il progetto “euro” e di conseguenza tutti gli equilibri socio-economici che in questi anni hanno “governato”. Con l’augurio che il 2012 sia un anno non solo di lacrime e sangue, ma anche di qualche piccola soddisfazione, vi consiglio la “lettura” di questa immagine.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su