Accordo nella notte: l’Eurogruppo evita il default della Grecia? Reviewed by Momizat on . Ci sono volute 12 ore di trattative, ma all'alba l'accordo è stato reso noto da Bruxelles: i ministri delle Finanze dell'Eurogruppo hanno stanziato un'altra tra Ci sono volute 12 ore di trattative, ma all'alba l'accordo è stato reso noto da Bruxelles: i ministri delle Finanze dell'Eurogruppo hanno stanziato un'altra tra Rating:
Home » Economia » Accordo nella notte: l’Eurogruppo evita il default della Grecia?

Accordo nella notte: l’Eurogruppo evita il default della Grecia?

Ci sono volute 12 ore di trattative, ma all’alba l’accordo è stato reso noto da Bruxelles: i ministri delle Finanze dell’Eurogruppo hanno stanziato un’altra tranche di aiuti alla Grecia pari a 130 miliardi. Il Sole 24 ore rassicura che l’imminente default è stato scongiurato.

In totale, gli aiuti dati alla Grecia dall’Europa assommano a 240 miliardi di euro. Inoltre bisogna aggiungere l’ “haircut” dei privati: le banche creditrici, con l’accordo di stanotte, hanno deciso di fare uno “sconto” agli ellenici tagliando del 53% il valore nominale dei bond di Atene acquistati.

La Grecia però sarà “commissariata”. Infatti sarò presente ad Atene in modo continuo la troika Ue-Bce-Fmi, che prima effettuava dei controlli ogni tre mesi. in più, il presidente dell’Eurogruppo Jean Claude Juncker ”garantisce che la Grecia restera’ nell’euro”.

Il presidente della Bce Mario Draghi commenta l’accordo giudicandolo “molto buono”, mentre il Presidente Monti dice: “Bel risultato per Grecia ed Eurozona. E per i mercati speriamo”.  L’impennata dell’euro sui mercati asiatici e’ il primo segnale positivo di questa mattina.

 

Infine una notizia che ultimamente circola sul web. Si dice che la Grecia non abbia mai ricevuto il risarcimento dalla Germania per l’occupazione nazista. Un risarcimento che, secondo alcuni calcoli che lo portano a 70 miliardi, sarebbe così sostanzioso da poter, se non salvare, almeno aiutare la Grecia. Tuttavia, i governi greco e tedesco alcuni anni dopo la guerra decisero che il risarcimento sarebbe stato di una cifra irrisoria, quasi a non voler opprimere una Germania uscita distrutta dal conflitto. Se da un lato non c’è nessun vincolo legale, per lo meno la Germania ha l’obbligo morale di aiutare la Grecia ora, nonostante la Merkel storga il naso.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su