Petizione per vietare la Divina Commedia all’Onu. Reviewed by Momizat on . "Vietate la Divina Commedia, ha contenuti antisemiti, razzisti, omofobici e contro l'Islam". La richiesta arriva da Gherush92, un'organizzazione di ricercatori "Vietate la Divina Commedia, ha contenuti antisemiti, razzisti, omofobici e contro l'Islam". La richiesta arriva da Gherush92, un'organizzazione di ricercatori Rating:
Home » Cultura » Petizione per vietare la Divina Commedia all’Onu.

Petizione per vietare la Divina Commedia all’Onu.

“Vietate la Divina Commedia, ha contenuti antisemiti, razzisti, omofobici e contro l’Islam”. La richiesta arriva da Gherush92, un’organizzazione di ricercatori e professionisti accreditata alle Nazioni Unite come consulente speciale per il Consiglio Economico e Sociale.

«La Divina Commedia – spiega all’Adnkronos Valentina Sereni, presidente di Gherush92 – presenta contenuti offensivi e discriminatori sia nel lessico che nella sostanza e viene proposta senza che via sia alcun filtro o che vengano fornite considerazioni critiche rispetto all’antisemitismo e al razzismo».

Ad essere accusati sono il termine utilizzato in modo spregiativo “giudaico”, la presenza di Maometto fra i seminatori di discordia all’Inferno, dove sono confinati anche gli omosessuali, o meglio “sodomiti”.

Dura è la tentazione a non mettere tra virgolette la parola che ho usato per classificare questa associazione: ovvero professionisti. Non si possono chiamare professionisti alcuni studiosi che ritengono la Divina Commedia un’opera da censurare. In questo caso si sta facendo una grossa violazione agli studi storici. Infatti qualsiasi storico serio ci penserebbe bene prima di giudicare con i parametri attuali un’opera del XIII secolo, incasellando nelle griglie della cultura del Duemila il pensiero di Dante Alighieri: operazione che potrebbe risultare comica a seri studiosi.

Oltretutto, per un cristiano come Dante è del tutto normale considerare la sodomia come contraria alla legge divina e a credere che all’infuori del cristianesimo (quindi nell’Islam) non ci sia la salvezza eterna. Insomma, si sta rasentando il limite del ridicolo.

Una cosa che direi ai Gherush92 e a Valentina Sereni? Ma andate a studiare!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)

Petizione per vietare la Divina Commedia all’Onu., 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Commenti (2)

  • ranio

    questa gentucola che scalda le sedie della burocrazia elevata alla potenza ennesima dell’onu e pretende di giudicare il sommo poeta vissuto oltre sette secoli fa con i criteri del più demenziale politically correct meriterebbe la creazione di un girone infernale apposito, quello degli imbecilli!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    Rispondi
  • Pitocco

    Mi sta bene che venga vietata la Divina commedia, ma parimenti si deve vietare la Bibbia con il vecchio testamento dal quale si evince quanto segue:

    «Io ti benedirò e moltiplicherò il tuo seme… la tua progenie possiederà la porta dei tuoi nemici»

    «Ed Egli darà i loro re nelle tue mani e tu estirperai i loro nomi… finchè non li abbia distrutti».

    «Oggi comincerò a spargere spavento di te fra i goym, sotto tutto il cielo, tanto che esse si terrorizzeranno a sentire il tuo nome».

    «Divora dunque tutti i popoli che il Signore tuo ti darà; l’occhio tuo non li risparmi».

    «Voi vi ciberete dei beni delle genti, e vi farete magnifici della loro gloria» (Isaia 61,6). «Tu suggerai il latte delle genti, e popperai le mammelle dei re». «… E i figli degli stranieri edificheranno le tue mura».

    «Chiedimi, ed io ti darò in eredità le genti e i confini della terra per tua possessione. Tu le spezzerai con verga di ferro, li frantumerai come vaso d’argilla» (Salmo 2, 8-9).

    Quando i sayanim e la signora Sereni accetteranno una equalitaria purga, allora possiamo parlare la stessa lingua. Altrimenti, com si suol dire, che stiano zitti ed imparino a studiare la letteratura italiana che forse ne hanno bisogno, anziché infarcirsi il cranio di nenie razziali per compiacere i crininali israeliani.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    Rispondi

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su