Falso sito postepay ruba i vostri dati di accesso. Reviewed by Momizat on . E' stato segnalato un tentativo di truffa ai clienti postepay. La truffa inizia con un semplice sms: "Gentile cliente, la sua carta di credito e stata bloccata. E' stato segnalato un tentativo di truffa ai clienti postepay. La truffa inizia con un semplice sms: "Gentile cliente, la sua carta di credito e stata bloccata. Rating:
Home » Flash » Falso sito postepay ruba i vostri dati di accesso.

Falso sito postepay ruba i vostri dati di accesso.

E’ stato segnalato un tentativo di truffa ai clienti postepay. La truffa inizia con un semplice sms: “Gentile cliente, la sua carta di credito e stata bloccata. Siete pregati di accedere al w*w.postepay-italia.com per seguire la procedura di sblocco.
SI TRATTA DI UN TENTATIVO DI PHISHING (il vero sito delle Poste Italiane infatti è www.poste.it). Il Phishing è un tipo di truffa via Internet attraverso la quale un aggressore cerca di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali sensibili.

Se avete ricevuto un messaggio del genere ignoratelo ed eliminatelo.

Se, invece, siete “caduti” nel tranello:

1 – CAMBIATE IMMEDIATAMENTE LA PASSWORD DI ACCESSO AL VOSTRO CONTO, direttamente dal sito delle Poste Italiane (http://www.poste.it/).

2 – Informate immediatamente Poste Italiane telefonando al numero verde 803.160 (*) (segui le istruzioni della guida vocale e scegli l’opzione Servizi Internet).

(*) chiamata gratuita per chi chiama da rete fissa; chi accede da rete mobile al servizio clienti di Poste Italiane dovrà comporre il n. 199.100.160. Il costo della chiamata è legato all’operatore utilizzato ed è pari al massimo a euro 0,60 al minuto più euro 0,15 alla risposta.

Altre informazioni
http://antiphishing.poste.it/rischi_phishing.shtml

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su