Nuovo sisma nel ferrarese di 5.1. Reviewed by Momizat on . Altra scossa alle ore 15. 18 avvertita in tutta la pianura padana tra Emilia, Lombardia e Veneto, avvenuta a 2,4 km di profondità. Il magnitudo è stato di 5.1 e Altra scossa alle ore 15. 18 avvertita in tutta la pianura padana tra Emilia, Lombardia e Veneto, avvenuta a 2,4 km di profondità. Il magnitudo è stato di 5.1 e Rating:
Home » Cronaca » Fatti » Nuovo sisma nel ferrarese di 5.1.

Nuovo sisma nel ferrarese di 5.1.

Altra scossa alle ore 15. 18 avvertita in tutta la pianura padana tra Emilia, Lombardia e Veneto, avvenuta a 2,4 km di profondità. Il magnitudo è stato di 5.1 ed è stato localizzato tra Ferrara e Cento (FE), nei pressi dei comuni ferraresi di Bondeno e Mirabello.

A Sant’Agostino, in provincia di Ferrara, è crollato un’altra parte del municipio. Il sisma, durato diversi secondi, è stato avvertito anche a Bologna.

Precedentemente,una scossa di magnitudo 3.3 è stata registrata anche alle 15.01 tra Ferrara e Modena.

Tre minuti dopo, alle 15.21 nuova scossa nella stessa zona di magnitudo 4.1.

Lo comunica l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su