Galimberti a Verona, conferenza “Totem e tabù” Reviewed by Momizat on . Si è svolta ieri, Giovedì 1 Marzo, la quinta conferenza della rassegna "Oltre confine, le metafore del cambiamento”, questa volta con ospite il filosofo, psican Si è svolta ieri, Giovedì 1 Marzo, la quinta conferenza della rassegna "Oltre confine, le metafore del cambiamento”, questa volta con ospite il filosofo, psican Rating:
Home » Cultura » Galimberti a Verona, conferenza “Totem e tabù”

Galimberti a Verona, conferenza “Totem e tabù”

Si è svolta ieri, Giovedì 1 Marzo, la quinta conferenza della rassegna “Oltre confine, le metafore del cambiamento”, questa volta con ospite il filosofo, psicanalista e docente Umberto Galimberti. Il titolo dell’incontro era “Totem e tabù”, in riferimento all’ononima opera di Freud, dalla quale il filosofo di Monza è partito per fornire una visione più ampia del pensiero dello psicanalista austriaco. L’attenzione si è poi spostata sulla nostra società, descritta come “cementata”: infatti l’uomo ha dovuto sempre più spesso sottoporre l’espressione di sè alle esigenze dell’organizzazione sociale ed economica, diventando un “funzionario di apparati tecnici”.
Questa conferenza è stata la quinta dei dieci incontri fissati a Verona, presso l’auditorium del palazzo della Gran Guardia, organizzati dall’associazione “Idem”, che hanno visto eche vedranno ospiti come Vittorio Sgarbi, Giampiero Mughini, Ornella Vanoni, Alberto Arbasino, Lucio Caracciolo, Philippe Daverio, Pupi Avati, Alessandro Baricco ed Amos Oz.

Ciò che è emerso da questo incontro con Umberto Galimberti, oltre alle implicazioni filosofiche del pensiero di Freud, è il ruolo della psicanalisi oggi, che deve difendersi sia dalla farmacologia dilagante, dovuta alla volontà di avere cure rapide, che eliminino più i sintomi che la vera causa della malattia, sia dalle teorie comportamentistiche e cognitivistiche, che propongono soluzioni senza un’accurata analisi delle condizioni psicologiche dell’individuo.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su