Cina: il nuovo “treno-missile” a super velocità! Reviewed by Momizat on . La Cina, un paese tecnologicamente avanzato, rispetto a molti altri – e rispetto anche all’Italia – pronto  a partire e ad essere sempre a una spanna sopra gli La Cina, un paese tecnologicamente avanzato, rispetto a molti altri – e rispetto anche all’Italia – pronto  a partire e ad essere sempre a una spanna sopra gli Rating: 0
Home » Consigliati » Cina: il nuovo “treno-missile” a super velocità!

Cina: il nuovo “treno-missile” a super velocità!

La Cina, un paese tecnologicamente avanzato, rispetto a molti altri – e rispetto anche all’Italia – pronto  a partire e ad essere sempre a una spanna sopra gli altri, anche questa volta non delude, ed è in quenuovo treno-proiettilesto territorio, impregnato di tradizioni e di migliaia di anni di racconti e leggende, che si concretizza una nuova realtà: la linea ad alta velocità più lunga al mondo è stata costruita qui e permette, infatti, di andare da Canton, nel cuore del sud del paese, fino a Pechino in 8 ore.  Prima dell’avvio di questo mezzo così veloce, l’arrivo della popolazione a una di queste due città partendo dall’altra, prevedeva  oltre 20 ore di viaggio. Dato che le ferrovie sono essenziali nel sistema dei trasporti in Cina,  il governo ha in programma di costruire una rete di treni ad alta velocità con quattro linee est-ovest e quattro nord-sud entro il 2020. In base a quanto dichiarato dal Ministro dei trasporti Zhou Li, il treno, altamente tecnologico, è composto da carrozze che sono dotate di particolari comfort, infatti, le poltrone, oltre ad essere reclinabili, sono incredibilmente silenziose. Lo stesso Ministro, inoltre, continua a dichiarare che, se questo mezzo per viaggiare avrà la fortuna che merita, potrebbe far concorrenze, addirittura, alle compagnie aeree che sorvolano quella tratta, che porta alla stessa destinazione. Infatti, continuando con le dichiarazioni del Ministro, si perviene ai grandi vantaggi che i treni, generalmente hanno e in particolare la loro convenienza e puntualità. Il treno-proiettile, ribattezzato così per le sue capacità, entra in servizio nel giorno di Santo Stefano – 26 Dicembre 2012 – data che coincide con l’anniversario della nascita del presidente Mao Zedong, il fondatore della Repubblica Popolare, nato nel 1893.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su