Disabile picchiato.. in gravissime condizioni! Reviewed by Momizat on . La mancanza di rispetto tra gli esseri umani è un dato testato e purtroppo, concretizzato ogni giorno di più, con violenze, massacri e atroci azioni, ma quello La mancanza di rispetto tra gli esseri umani è un dato testato e purtroppo, concretizzato ogni giorno di più, con violenze, massacri e atroci azioni, ma quello Rating: 0
Home » Cronaca » Disabile picchiato.. in gravissime condizioni!

Disabile picchiato.. in gravissime condizioni!

La mancanza di rispetto tra gli esseri umani è un dato testato e purtroppo, concretizzato ogni giorno di più, con violenze, massacri e atroci azioni, ma quello che è ancora più grave, è che se il rispetto è mancante tra persone alla pari, lo è allo stesso modo e forse di più, anche tra coloro che sono sani e chi invece è  invalido permanente. Il caso in questione, ha toccato da vicino un ventunenne, che è stato pestato a sangue da un compaesano di Cagliari, per non avergli dato la precedenza. Secondo la ricostruzione dei fatti, la vittima, Michambulanzaael Matzuzzi, pedalando in bicicletta, non ha rispettato il codice stradale e non ha dato la precedenza a una moto a tre ruote, il cui conducente è sceso dal veicolo e ha massacrato di botte lo sfortunato ciclista. L’aggressore poi ha cercato di far passare per incidente, l’atroce azione compiuta. Il caso è stato inizialmente archiviato, visto come un incidente tra veicoli, con il conseguente trasporto del ferito all’ospedale di San Gavino, sottoposto poi a un delicato intervento, dovuto alle gravissime condizioni dello stesso, per rimuovere l’ematoma che Michael aveva in testa. Ora il paziente è in coma farmacologico. La svolta delle indagini, c’è stata grazie a una segnalazione fatta ai carabinieri, che poi hanno proceduto alle relative e conseguenti indagini e accertamenti. Non convinte, le forze dell’ordine, al racconto fornito dal motociclista, hanno approfondito l’accaduto e arrivati alla svolta, che in realtà, non era stato lo scontro ad aver portato un povero ragazzo disabile a ferirsi gravemente, ma le botte selvagge di una persona adirata per uno stop non rispettato da un ciclista distratto.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su