Prima gambizzato, poi ucciso! Reviewed by Momizat on . Un giovane incensurato, di soli 24 anni, Ciro Varrello, ha perso tragicamente la vita, dopo essere stato colpito da 3 proiettili di pistola, in un quartiere del Un giovane incensurato, di soli 24 anni, Ciro Varrello, ha perso tragicamente la vita, dopo essere stato colpito da 3 proiettili di pistola, in un quartiere del Rating: 0
Home » Cronaca » Prima gambizzato, poi ucciso!

Prima gambizzato, poi ucciso!

Un giovane incensurato, di soli 24 anni, Ciro Varrello, ha perso tragicamente la vita, dopo essere stato colpito da 3 proiettili di pistola, in un quartiere della periferia di Napoli, San Giovanni a Teduccio. Non sono ancora chiare le dinamiche di questa sciagurata vicenda, ma sembra che la drammatica fine del giovane sia avvenuta dopo un litigio.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, avvenuta in base ad alcune testimonianze, sembrerebbe che il giovane, prima d rimanere ferito e poi perdere la vita a Loretociro-varrello Mare, dopo l’arrivo  in ambulanza, stesse animatamente discutendo con due individui. La lite, a parer dei fatti, identifica un regolamento di conti per lo spaccio di droga. È questa la pista che maggiormente viene ritenuta valida dagli investigatori, tanto che, lo stesso Varrello, due anni prima, è stato  “gambizzato”, mentre passeggiava con un amico, anche se, ai tempi, il fatto non venne ricondotto alla droga.

Le indagini, però, non si sono ancora concluse e le forze dell’ordine non smetteranno di continuare ad indagare, fino a che, i fatti, non verranno completamente chiariti alla luce del sole.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su