Gustave Courbet: scoperto il volto de “L’origine del mondo” Reviewed by Momizat on . Il settimanale "Paris Match" rivela il volto del celebre dipinto di Gustave Courbet "L'origine del mondo". Un appassionato d'arte lo avrebbe rivelato al suddett Il settimanale "Paris Match" rivela il volto del celebre dipinto di Gustave Courbet "L'origine del mondo". Un appassionato d'arte lo avrebbe rivelato al suddett Rating: 0
Home » Cultura » Arte » Gustave Courbet: scoperto il volto de “L’origine del mondo”

Gustave Courbet: scoperto il volto de “L’origine del mondo”

originedelmondoIl settimanale “Paris Match” rivela il volto del celebre dipinto di Gustave Courbet “L’origine del mondo”. Un appassionato d’arte lo avrebbe rivelato al suddetto settimanale, pubblicando il volto della modella che avrebbe mostrato al pittore la sua intimità.

Il volto, dai capelli castani, lunghi, mossi e sciolti, si inclina sul fianco. Gli stessi occhi della donna,  rivolti verso l’alto, suggeriscono un sentimento passionale. Si tratterebbe in realtà di una certa Jeanne, all’epoca amante dell’artista. L’origine del mondo, oggi conservato al museo d’Orsay di Parigi, fu dipinto nel 1886 e creò scalpore nella società dell’epoca a causa del tema centrale: gli organi genitali femminili considerati origine del mondo ed inizio della vita.

A quanto pare il volto dipinto di Jeanne giaceva abbandonato all’interno di una collezione privata ed era stato acquistato ad un costo di 1400 euro dopo una lunga serie di rocamboleschi passaggi che partirono dal diplomatico turco-egiziano Khalil-Bey negli anni 60 dell’800 per poi finire nella collezione privata dello psicanalista Jacques Lacan . Oggi il dipinto è stato esaminato da una equipe di esperti che ne hanno accertato la paternità.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su