Natale( musicale) a New York Reviewed by Momizat on . Le vacanze natalizie a New York sono il sogno spesso realizzato di tanti italiani che scelgono di regalarsi un viaggio oltreoceano in occasione delle festività. Le vacanze natalizie a New York sono il sogno spesso realizzato di tanti italiani che scelgono di regalarsi un viaggio oltreoceano in occasione delle festività. Rating: 0
Home » Cultura » Arte » Natale( musicale) a New York

Natale( musicale) a New York

RockefellerCenterLe vacanze natalizie a New York sono il sogno spesso realizzato di tanti italiani che scelgono di regalarsi un viaggio oltreoceano in occasione delle festività. Le attrazioni della Grande Mela, tra musei, itinerari dentro e fuori Manhattan, locali e negozi icona, sono infinite. Un must di questa stagione è sicuramente un musical a Broadway.
Spettacoli e musical vanno “a ruba” fra dicembre e gennaio e riuscire a prenotare una data prima di partire sarebbe davvero il colpo perfetto. Un grande classico è lo spettacolo di Natale al Radio City Music Hall (fino al 30 dicembre), mentre il cartellone di Broadway ne ha per tutti i gusti. Quest’anno in versione musical debutta A Christmas Story (fino al 30 dicembre), tratto dall’omonimo film del 1983 e prodotto nientemeno che da Peter Billingsley, che interpretò il piccolo Ralphie della pellicola. In cartellone ci sono anche Elf (fino al 6 gennaio 2013), Newsies (show in cartellone da marzo), Nice Work if you can get it, con le musiche di Gershwin, e Chaplin. Chi non ha acquistato un biglietto non si faccia intimorire dalla fila al botteghino nel cuore di Times Square: acquisti un ticket per il primo show disponibile (e con posti magari in offerta) che trova. Lo show è assicurato e il teatro a Broadway è un’esperienza da ricordare. Inoltre i concerti di Natale sono tantissimi e si possono trovare ad esempio al Metropolitan Museum of Art e al Neapolitan Baroque Crèche, fino al 6 gennaio.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su