Il mio ultimo 25 aprile Reviewed by Momizat on . "Una mattina mi sono alzato e ho trovato l'invasore, oh bella ciao..." Il mio ultimo 25 Aprile da residente in Italia. Ben presto emigrerò in Svizzera. Questo P "Una mattina mi sono alzato e ho trovato l'invasore, oh bella ciao..." Il mio ultimo 25 Aprile da residente in Italia. Ben presto emigrerò in Svizzera. Questo P Rating: 0
Home » Editoriale » Il mio ultimo 25 aprile

Il mio ultimo 25 aprile

“Una mattina mi sono alzato e ho trovato l’invasore, oh bella ciao…”
Il mio ultimo 25 Aprile da residente in Italia. Ben presto emigrerò in Svizzera.
Questo Paese è destinato a morire, sotto i pesi della sua non liberazione. Non esiste liberazione per gli italiani, condannati da loro stessi a morire sotto i colpi dell’ignoranza, del fascismo e della voglia di essere servi. Non esiste liberazione per questo popolo dannato. Ben presto tornerà il fascismo intellettuale e, insieme ad esso moriranno gli ultimi partigiani. Questa volta, però, non ci sarà neanche un fiore per ricordarli.

 

Ruben Mattia Santorsa

 

Partigiani

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su