Laura Boldrini: è lei il nuovo presidente della Camera Reviewed by Momizat on . Laura Boldrini, 51 anni, deputata del Sel ed ex portavoce dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, è stata oggi eletta Presidente della Camera Laura Boldrini, 51 anni, deputata del Sel ed ex portavoce dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, è stata oggi eletta Presidente della Camera Rating: 0
Home » Flash » Laura Boldrini: è lei il nuovo presidente della Camera

Laura Boldrini: è lei il nuovo presidente della Camera

Laura BoldriniLaura Boldrini, 51 anni, deputata del Sel ed ex portavoce dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, è stata oggi eletta Presidente della Camera, con 327 voti su 618 votanti. E’ la terza donna a ricoprire questo incarico, dopo Nilde Iotti e Irene Pivetti.

Il suo discorso di insediamento alla Camera è stato molto applaudito. Il suo primo pensiero è andato ”a chi ha perduto certezze e speranze”. Non ha dimenticato né i più poveri e le donne che hanno subito violenza, né i disoccupati. «Ho vissuto tanti anni a difendere e rappresentare i diritti degli ultimi, in Italia e in molte periferie del mondo, esperienza che metto al servizio di questa Camera». E poi ha aggiunto «Facciamo di questa Camera la casa della buona politica. Sarò, la presidente di tutti, a partire da chi non mi ha votato.»

 

Laura Boldrini-UNHCRMa chi è Laura Boldrini?  Laura nasce a Macerata il 28 aprile 1961, si laurea in Giurisprudenza a Roma, e nel 1989 inizia la sua carriera all’ONU,  sezione FAO. Si occupa del Programma alimentare mondiale, e dal 1998 al 2012 è portavoce dell’Alto commissario per i rifugiati. Ha svolto numerose missioni in luoghi come l’ex Jugoslavia, l’Afghanistan, il Pakistan, l’Iran e l’Iraq. Nel 1999 ha ricevuto la Medaglia ufficiale della commissione nazionale per  la parità e le pari opportunità tra uomo e donna. Ma questo è solo uno dei numerosi premi ricevuti. Si è occupata in particolare dei migranti, per i quali ha più volte ribadito non dovrebbe essere usata la parola “clandestino”; per citare le sue parole: «E’ ovvio che chi fugge da una guerra o una persecuzione non abbia il tempo di portare con sé un documento». Alle ultime elezioni politiche si è candidata come capolista di Sinistra Ecologia e Libertà.  Durante la campagna elettorale ha posto tra i suoi obiettivi, quello di far approvare una legge sulla cittadinanza agli immigrati, e di rivedere il cosiddetto “pacchetto sicurezza”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Commenti (1)

  • Adelaide Cantafio

    CONGRATULAZIONI, LAURA, e BUON LAVORO, ma sarebbe meglio rettificare che
    “Alle ultime elezioni politiche E’ STATA BLINDATA” come capolista di Sinistra Ecologia e Libertà, in TRE CIRCOSCRIZIONI!”

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Rispondi

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su