Pazzo Milan espugna Marassi in attesa del Camp Nou Reviewed by Momizat on . Chi va con lo zoppo impara a... segnare. Si apre così la 28a giornata di campionato. Il Milan esce indenne da Marassi segnando un gol per tempo. E’ proprio graz Chi va con lo zoppo impara a... segnare. Si apre così la 28a giornata di campionato. Il Milan esce indenne da Marassi segnando un gol per tempo. E’ proprio graz Rating: 0
Home » Sport » Calcio » Pazzo Milan espugna Marassi in attesa del Camp Nou

Pazzo Milan espugna Marassi in attesa del Camp Nou

stagione2012.2013.genoa.milan.pazzini.gol.zoppo.356x237Chi va con lo zoppo impara a… segnare. Si apre così la 28a giornata di campionato. Il Milan esce indenne da Marassi segnando un gol per tempo. E’ proprio grazie al destro di un Pazzini zoppicante che i rossoneri riescono a sbloccare la partita contro il Genoa, per poi chiuderla nel secondo tempo con Balotelli, alla sua quinta rete con la maglia del Milan. Dopo aver subito un fallo da Portanova al 18’, l’ex di Samp e Inter rimane in campo dolorante per 7 minuti, giusto il tempo di mettere a segno la sua 13a rete in questo campionato, per poi essere sostituito proprio da SuperMario, non proprio al massimo della condizione. I ragazzi di Allegri riescono a mantenere saldo il terzo posto in classifica, mettendosi a meno due lunghezze dal Napoli, almeno per il momento. E dire che il match contro i genoani aveva preso una brutta piega al 65’,quando per somma di ammonizioni veniva espulso Constant, lasciando in 10 una squadra stanca e affaticata.

Genoa vs MilanIl Genoa, da quel momento in poi, ha iniziato a prendere d’assedio la porta di Abbiati, il quale si è fatto trovare sempre lucido e preparato. Un pressing a tutto campo che però non ha portato i suoi frutti. A questo proposito, i rossoblu recriminano un paio di rigori, non concessi dall’arbitro Damato. Lo stesso Ballardini non ha dubbi. “C’erano due rigori e basta. Se l’arbitro non li da’ ci può anche stare. Ma dispiace. Al Milan gira tutto bene, e spero che le giri così anche a Barcellona, perché tutti noi in Champions tifiamo Milan”- dice ai microfoni di Sky l’allenatore genoano. Dello stesso parere è Cassani: “Non c’è due senza tre”- ironizza rivedendo in tv le immagini sott’accusa -“Sono un paio di domeniche che veniamo penalizzati”.

barcellona-milan-championsQualcosa però inizia a non girare bene per il Milan. L’entusiasmo per la vittoria sul Genoa è stato smorzato dalle notizie che trapelano dall’infermeria. “Pazzini non ha niente di rotto ma una fortissima contusione, non so se giocherà a Barcellona, si vedrà. Sono in ansia”- rivela Adriano Galliani. Si teme anche per la presenza di Mexes alle prese con un fastidio all’adduttore della gamba sinistra. L’unica certezza è che i rossoneri arrivano alla sfida contro il Barcellona con due reti di vantaggio, un tesoretto da non sottovalutare. E intanto il Barcellona accende la polemica: “ I rossoneri riposano un giorno in più”- protesta Roura, assistente di Tito Vilanova sulla panchina del Barça. Se sarà un giorno a fare la differenza ce lo dirà il campo. Una squadra italiana ai quarti di finale di Champions ce l’abbiamo. Aspettiamo la seconda.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Pazzo Milan espugna Marassi in attesa del Camp Nou, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su