Tutela e la valorizzazione della Chiesa di Santa Sofia Reviewed by Momizat on . Già cappella gentilizia della famiglia Serego - Alighieri (discendenti diretti del Sommo Poeta), poi divenuta parrocchia della piccola comunità di Pedemonte in Già cappella gentilizia della famiglia Serego - Alighieri (discendenti diretti del Sommo Poeta), poi divenuta parrocchia della piccola comunità di Pedemonte in Rating: 0
Home » Cultura » Tutela e la valorizzazione della Chiesa di Santa Sofia

Tutela e la valorizzazione della Chiesa di Santa Sofia

Già cappella gentilizia della famiglia Serego – Alighieri (discendenti diretti del Sommo Poeta), poi divenuta parrocchia della piccola comunità di Pedemonte in Valpolicella (VR), la Chiesa di Santa Sofia è uno degli esempi più interessanti dell’architettura e dell’arte alto-medievale veronese. Ma se ci limitassimo a ciò, questo articolo potrebbe essere destinato al massimo a qualche rivista di approfondimento settoriale. Ma la chiesa di Santa Sofia è molto di più. Nella sua sfortunata condizione rovinosa e di abbandono, per mancanza di fondi e per disinteresse delle istituzioni preposte alla sua tutela, sta divenendo occasione per una nuova presa di coscienza da parte della cittadinanza, che si auspica possa divenire quanto mai contagiosa. A partire dalla segnalazione al Fondo Ambientale Italiano per la partecipazione all’iniziativa “I luoghi del cuore”, è nato un comitato per ora virtuale (e a breve reale) di cittadini consapevoli, che nel giro di due giorni ha già superato i 250 aderenti e ha portato il bene ad essere il 3° più votato in tutta la provincia scaligera.

Da questa comunità nasceranno iniziative culturali di qualità per puntare i riflettori sulla situazione di questo bene (e di molti altri, versanti nella medesima condizione), nonché per la raccolta dei fondi necessari al suo restauro. Riteniamo che tale iniziativa meriti attenzione e supporto. A volte basta una piccola scintilla per riaccendere l’amore per la Bellezza e la Tradizione che è iscritta nel cuore di ognuno.

 

Il bene ha bisogno di 1000 voti per poter beneficiare dell’aiuto del FAI e la strada da percorrere è ancora lunga. Potrete supportare il progetto con uno sforzo minimo, cliccando sul seguente link e votando: http://iluoghidelcuore.it/luoghi/verona/san-pietro-in-cariano/chiesa-di-santa-sofia-in-pedemonte/83156

 

Per aggiornamenti sulle varie iniziative l’indirizzo del comitato è il seguente: https://www.facebook.com/pages/Comitato-per-la-tutela-e-la-valorizzazione-della-Chiesa-di-Santa-Sofia-VR/97360504933276910277947_976970185662922_9088658478256266267_n

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento

*

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su