Home » Articoli diGianfranco Bonomini (Pagina 3)
Gianfranco Bonomini

Numero Articoli : 53

Ai congressi vincono i maroniani, ma scoppia la polemica

Inizia ufficiosamente oggi la nuova Lega 3.0, quella successiva al 2.0 post-scandalo Bossi. E' giusto utilizzare il termine 3.0 perchè si tratta di un ulteriore cambiamento rispetto al triumviro Calderoli-Maroni-Dal Lago. Infatti, se nella precedente reggenza provvisoria esistevano ancora degli stralci di cerchio magico, adesso la famosa “piazza pulita” è stata completata. Il 2 e il 3 giugno sono stati i gi ...

Leggi tutto

Che fine ha fatto il Partito Socialisa Italiano?

  Vi siete mai chiesti che fine abbiano fatto alcuni partiti politici che hanno fatto la storia italiana, ma che poi sono quasi letteralmente scomparsi? Certo, alcuni hanno cambiato nomi, altre volte gli ideali sono stati riassorbiti in altri movimenti. Ma esistono molti partiti che, ad oggi, sono ancora esistenti (seppur con alterne fortune) da tempo immemore, ma che sono praticamente scomparsi dalla ...

Leggi tutto

Democrazia Cristiana: tra palco e realtà

Continua il processo “Chi l'ha visto” dedicato ai più grandi partiti politici della scorsa Repubblica scomparsi per un breve periodo di tempo ma poi ritornati in scena, però stavolta senza una grande fortuna. In questo caso occorre raccontare la storia della Democrazia Cristiana, che ha segnato praticamente tutto il dopoguerra italiano fino a Tangentopoli.   Un vero partito chiamato Democrazia Cristian ...

Leggi tutto

Consenso bulgaro per Tosi: l’analisi del voto

Luigi Castelletti in diretta al Tg Telenuovo ha fatto una interessante similitudine tra “le elezioni amministrative e una partita di calcio: si gioca la domenica e al lunedì tutti danno le pagelle e si scaricano/prendono le responsabilità del caso”. Riparto da questa frase per analizzare nel dettaglio il voto delle amministrative di domenica e lunedì, con le debite considerazioni del caso. Non mi spingo a d ...

Leggi tutto

Antipolitica: la guarigione a tutti i mali?

Sondaggi di qualche giorno fa danno una crescita esponenziale nei consensi di quella che volgarmente viene chiamata “anti-politica”, arrivando seriamente a minare la stabilità costituzionale dei partiti, fino ad ora visti (nonostante le brutture) come entità impossibili da rompere. Beppe Grillo ed il suo “Movimento 5 Stelle” stanno cavalcando l'onda dell'insoddisfazione popolare verso una politica ormai lon ...

Leggi tutto

Ballottaggio sì o ballottaggio no, i dubbi di Tosi

Sfilata di big a Verona per tirare la volata ai candidati sindaco. All'Arsenale è arrivato nientemeno che Bersani per sostenere il Pd Bertucco, che aveva già incassato il sostegno di Ferrero per le sinistre. Casini, Matteoli e Buttiglione in coro urlano che la vera alternativa è Castelletti, Tosi si fa tutto da solo (d'altronde, oggettivamente, non ne ha bisogno). Ed ecco che i tre grandi partiti tentano di ...

Leggi tutto

Il fascino silenzioso di François Hollande

François Hollande e l'uomo che non ti aspetti. Dieci anni di segretario di partito, pochissimi ruoli amministrativi di livello, pacato, calmo, silenzioso. E questo uomo è in vantaggio rispetto a Nicolas Sarkozy per prendersi la poltrona dell' Eliseo. Ecco la stranissima metamorfosi di un “eterno bambino” che passa dal non aver amministrato nemmeno il circolo anziani locale ad un paese come la Francia. ...

Leggi tutto

Tosi contro tutti, Verona è pronta alla battaglia elettorale

  Terminate le corse agli uffici comunali per presentare ufficialmente le liste elettorali, inizia una “apparente” fase di distensione nel clima pre-amministrative a Verona. Distensione, nel senso che molte delle accuse rivolte nei giorni passati a esponenti “camaleonti” che hanno scelto di appoggiare altri candidati sindaci ora cesseranno, e prevarrà la ragion “di partito” per sostenere i propri aspit ...

Leggi tutto

Quando il sacerdozio rimane l’unico posto fisso

Con il mondo cattolico tutto concentrato alla visita del Papa Benedetto XVI a Cuba dal Lider Maximo Fidel Castro, molte notizie riguardanti l'apparato clericale sono passate certamente in secondo piano. Infatti in questi giorni si è insediato a Venezia, dopo qualche mese di vacanza del ruolo, il nuovo patriarca di Venezia Francesco Moraglia, ma il vero caso riguarda la curia spagnola. Niente casi di pedofil ...

Leggi tutto

Meridiana resta senza cibo, la spesa si fa al bar

Periodo non certo felice per la compagnia aerea Meridiana che, sotto la guida di un super manager come l'ex Alitalia Giuseppe Gentile, tenta di risanare le proprie casse ricorrendo indistintamente a una serie di tagli molto severi. Ma Meridiana in questi giorni è salita alla ribalta delle cronache per uno spiacevole inconveniente per fortuna risoltosi nel migliore dei modi. Infatti, a causa di un mancato pa ...

Leggi tutto

La7: da brutto anatroccolo a cigno splendente

Clamoroso se si pensa alla situazione di questa emittente almeno fino a 5 anni fa, assolutamente non una novità se invece la relazioniamo ai recenti dati di audience: La7 è ormai una realtà radicata nel panorama delle tv. Fino a pochi anni fa circa i 2/3 della popolazione non si spingeva mai oltre il famoso “canale 6”, perchè “si vedeva male” e “i film erano vecchiotti”. Quindi molte emittenti, tipo il “7” ...

Leggi tutto

Nuove coalizioni elettorali? Basta guardare Verona

  Verona è il laboratorio nazionale per le nuove alleanze politiche del post-berlusconismo. Adesso tutti i partiti in uno sforzo di responsabilità nazionale sostengono il premier Monti, ma di sicuro (Große Koalition alla tedesca a parte) alle elezioni andranno divisi. Non tutti, forse qualcuno sarà alleato. E quale banco di prova migliore delle elezioni amministrative per scoprirlo?   Si diceva di ...

Leggi tutto

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su