Home » Cultura » Filosofia (Pagina 2)

Gilgamesh e la pianta dell’immortalità

Gilgamesh, perché ti affanni? La vita che cerchi non la troverai. Quando gli dèi crearono l'uomo gli diedero in destino la morte e tennero la vita per sé. Se è vero che, come ha scritto Calvino, un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che ha da dire, allora anche un'opera scritta oltre 4.000 anni fa può essere ancora tranquillamente letta e apprezzata, perché, anche se gli anni passano, ...

Leggi tutto

In vino veritas: l’Opera del vino (parte II)

Il fortunato ruolo del vino nell'Opera era già stato sancito chiaramente con Rossini: come abbiamo visto nello scorso articolo, nelle opere rossiniane emerge tanto la gioia del brindisi in compagnia quanto la possibilità di affogare con il vino i cattivi pensieri dell'anima umana sul proprio presente e futuro. Analogamente Donizetti faceva suoi questi temi nella Lucrezia Borgia: ancora brindisi e ancora vin ...

Leggi tutto

La buona arte e il piccolo platonista che è in noi.

Talvolta sentiamo la necessità di circondarci di arte e di rapportarci con qualcosa di bello, non per semplice diletto o per noia, ma per ritrovare un'ispirazione perduta, un punto di vista nuovo, per dialogare con qualcosa che ci riporti a noi stessi. E che un'opera d'arte, quando ben riuscita, sia capace di suscitare tutto ciò, grazie ad un sano e sorprendente sentimento di meraviglia, è una cosa che gli ...

Leggi tutto

Incontro con Mariapia Veladiano: come imparare a vivere insieme.

  Una volta ancora il Liceo Enrico Medi di Villafranca ha dato la possibilità agli studenti di essere protagonisti di un evento letterario esclusivo. Presso la biblioteca comunale i ragazzi hanno intervistato Mariapia Veladiano, dirigente scolastico e scrittrice, vincitrice del Premio Calvino 2010 e seconda classificata allo Strega 2011 con il suo libro La vita accanto, edito da Einaudi. Di nuovo una o ...

Leggi tutto

Attilio Bertolucci e l’aeroplano della vita

A distanza di diversi mesi dall'ultima edizione del Festival della Letteratura di Mantova mi è capitato di imbattermi in una raccolta di poesie di Attilio Bertolucci: proprio a lui, nella incantevole cornice del Palazzo Ducale gonzaghesco, era dedicato un evento guidato dalla minuziosa ed autorevole cura di Corrado Augias unita alla voce di Lella Costa, con la partecipazione dei figli del poeta Giuseppe e B ...

Leggi tutto

Il viandante di Goethe: fra sentimento e quieta grandezza.

Il valore dell'opera letteraria di Johann Wolfgang Goethe è indescrivibile a parole: certo, lui con le sue frasi ben calibrate ed incisive ci sarebbe riuscito. Ma a noi, fortunati ed affascinati posteri e lettori, non resta che apprezzare la grandezza del suo ingegno solo leggendolo od osservandolo nelle tante composizioni teatrali da lui scritte. Il teatro fu la costante passione dell' “uomo universale” (s ...

Leggi tutto

Incontro con Agnes Heller: come fare della filosofia una scelta di vita

  Chi pensava che la filosofia fosse solo vecchi libri enormi chiusi in una libreria dovrà fare un passo indietro. Chi pensava che i filosofi fossero barbosi nonni con pipa e occhiali rotondi dovrà ben ricredersi. Ancora una volta i giovani studenti insegnano una cosa: che la filosofia, nel senso più alto del termine e cioè come ricerca e condivisione di un patrimonio di valori comuni, sa superare le b ...

Leggi tutto

Il mondo parallelo della poesia persiana

Già altrove e più volte ho detto che il percorso educativo europeo e, nel nostro caso, italiano è necessariamente “occidentalizzato”: non mi stancherò mai di contestare tale necessità la quale, per salvare un po' di tempo e un po' di denaro, sacrifica interi settori della più vasta e più completa cultura mondiale. Certo non chiederemo ai nostri professori di insegnare tutte le letterature esistenti sulla fa ...

Leggi tutto

Terrorismo: guerra contro ignoti, i mostri.

La necessità del consenso I fervori nazionalisti trascinati da episodi emblematici come quello dell’11/09 trovano nelle masse il consenso necessario a giustificare una guerra permanente al terrorismo, che spesso è una guerra contro ignoti. La paura viene indotta volontariamente dal potere al fine di ottenere il consenso degli elettori perché se i cittadini non fossero convinti della giustizia e della bontà ...

Leggi tutto

Galimberti a Verona, conferenza “Totem e tabù”

Si è svolta ieri, Giovedì 1 Marzo, la quinta conferenza della rassegna "Oltre confine, le metafore del cambiamento”, questa volta con ospite il filosofo, psicanalista e docente Umberto Galimberti. Il titolo dell'incontro era "Totem e tabù", in riferimento all'ononima opera di Freud, dalla quale il filosofo di Monza è partito per fornire una visione più ampia del pensiero dello psicanalista austriaco. L'atte ...

Leggi tutto

Gattaca: La porta dell’Universo

Paese: USA Anno: 1997 Durata: 107 min Genere: fantascienza, drammatico Regia: Andrew Niccol Interpreti Ethan Hawke: Vincent Freeman Uma Thurman: Irene Cassini Jude Law: Jerome Eugene Morrow Gattaca non è solo un film di fantascienza ma è il riflesso di un futuro concretamente realizzabile a breve termine. Per il suo mondo immaginario Andrew Niccol, sceneggiatore e regista al suo primo lungometraggio, ha ins ...

Leggi tutto

Jeremy Rifkin: la percezione ‘carnale’ dell’altro nella cultura globale

L’uomo ha sempre sentito l’esigenza di interpretarsi, di creare un’immagine di sé attraverso cui rapportarsi verso i propri simili e verso le altre creature. Non è un interesse meramente teoretico, non lo può essere, poiché investe profondamente la nostra vita quotidiana. Figli di Dio o scimmioni intelligenti? Da dove viene la spavalderia umana che ci porta a classificare noi stessi come animali intelligent ...

Leggi tutto

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su