Home » Cultura » Letteratura (Pagina 6)

Attilio Bertolucci e l’aeroplano della vita

A distanza di diversi mesi dall'ultima edizione del Festival della Letteratura di Mantova mi è capitato di imbattermi in una raccolta di poesie di Attilio Bertolucci: proprio a lui, nella incantevole cornice del Palazzo Ducale gonzaghesco, era dedicato un evento guidato dalla minuziosa ed autorevole cura di Corrado Augias unita alla voce di Lella Costa, con la partecipazione dei figli del poeta Giuseppe e B ...

Leggi tutto

Il viandante di Goethe: fra sentimento e quieta grandezza.

Il valore dell'opera letteraria di Johann Wolfgang Goethe è indescrivibile a parole: certo, lui con le sue frasi ben calibrate ed incisive ci sarebbe riuscito. Ma a noi, fortunati ed affascinati posteri e lettori, non resta che apprezzare la grandezza del suo ingegno solo leggendolo od osservandolo nelle tante composizioni teatrali da lui scritte. Il teatro fu la costante passione dell' “uomo universale” (s ...

Leggi tutto

Federica Sossi: Migrare. Spazi di confinamento e strategie di esistenza

Se cerchiamo di dare una definizione alla parola migrante bisogna cercare un compromesso nella contraddizione fra la forma del participio presente "migrante", che indica qualcuno che si sta spostando da un luogo a un altro, e il senso della parola "migrare", che nello spostamento da un luogo ad un altro individua un’azione momentanea, finita nel tempo. Il concetto di migrazione ne riceve dunque un senso di ...

Leggi tutto

Don…Abbondio…

Sai quando fai zapping e immancabilmente non trasmettono nulla in tv? Ecco. D'un tratto Gerry Scotti e il suo "The money drop" colpisce la mia attenzione con una domanda a dir poco curiosa. Ci si chiede quale sia il mestiere in grado di rendere più felice; i concorrenti agitati non sanno dove collocare la pila in modo più sostanzioso. Fisioterapista? Pompiere? Sacerdote? Scrittore? Mmmm...la mia mente tra m ...

Leggi tutto

Giovanni Pascoli a cento anni dalla scomparsa

Mi ero ripromesso, quando iniziai a scrivere, di non fare più di un articolo su di un singolo autore: erano così tanti i nomi i quali ritenevo meritassero qualche parola, spesa a ricordarne e a valutarne l'opera. E a ciò andava aggiunto il fatto che non volevo tediare il lettore ripetendomi su qualche autore. Tuttavia mi perdonerete se, in una occasione particolare, ho scelto di derogare dal precedente e ta ...

Leggi tutto

M. Foucault: La vita degli uomini infami

La Vita degli uomini infami è un'antologia di esistenze, che in poche righe riassume una serie di vite singolari, con le loro avventure e sventure: era il progetto a cui Michel Foucault pensava mentre raccoglieva i documenti di internamento degli "uomini infami" dagli archivi delle prigioni e dei manicomi parigini. Di questo lavoro restano solo poche pagine, che evocano le storie di individui ignobili e sco ...

Leggi tutto

Il mondo parallelo della poesia persiana

Già altrove e più volte ho detto che il percorso educativo europeo e, nel nostro caso, italiano è necessariamente “occidentalizzato”: non mi stancherò mai di contestare tale necessità la quale, per salvare un po' di tempo e un po' di denaro, sacrifica interi settori della più vasta e più completa cultura mondiale. Certo non chiederemo ai nostri professori di insegnare tutte le letterature esistenti sulla fa ...

Leggi tutto

Fra Lisbona, saudade e Pessoa. Requiem ad Antonio Tabucchi.

  In queste ultime ore, abbiamo appreso in modo inaspettato la scomparsa dello scrittore e critico Antonio Tabucchi. Per assurdo, ma come spesse volte avviene,  gli è stata dedicata più attenzione ora, che nel corso della sua travagliata e affaccendata vita personale ed artistica. Tabucchi, nato a Pisa nel 1943, si è sempre diviso fra l’amata Toscana -che non ha mai abbandonato del tutto, detendendo una cat ...

Leggi tutto

Dipesh Chakrabarty: Provincializzare l’Europa

I passati subalterni sono le vicende personali degli uomini di cui la Storia si dimentica. Ma spesso è proprio grazie a questa massa di gente senza nome che la Storia può andare avanti. Dipesh Chakrabarty, storico indiano e docente all'università di Chicago, ha indagato la storia delle minoranze del sud-est asiatico, sostenendo che i passati subalterni sono importanti quanto quelli principali perché la mino ...

Leggi tutto

Gherush92 fa Commedia

 Qualche giorno fa, alcuni esponenti dell'associazione Gherush 92 (famosissima? Fondamentale una nota  a piè pagina) hanno buttato cenere sul testo cardine della nostra letteratura italiana e, indirettamente, sul padre di questa. Per chi non l'avesse intuito, sto parlando della "Divina Commedia" di Dante Alighieri. Ore e ore di lezioni dalle medie alle superiori fino all'università per capire un pizzico di ...

Leggi tutto

Il gusto del macabro: Iginio Ugo Tarchetti

 Avete mai notato che i monumenti di sepoltura di stile barocco presentano sempre almeno un teschio od uno scheletro? E che alcuni segmenti della pittura europea, specie dopo il concilio di Trento (1545-63) riportano ossessivamente elementi legati alla morte ed alla putrefazione? Ma potremmo anche chiederci come mai, al giorno d'oggi, i film horror abbiamo così tanto successo. Il macabro è un aspetto della ...

Leggi tutto

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su