Home » Cultura (Pagina 31)

Nerone incinto

Forse è proprio vero che chi si ritrova tra le mani troppo potere ben presto si sente in diritto di sfidare addirittura le leggi stesse della natura. Infatti l'eccentrico Nerone, noto per le sue stranezze ed eccessi, divenne imperatore dell'immenso Impero Romano a soli 17 anni. Benchè fino al suo ventiduesimo compleanno sia stato costantemente seguito da due istitutori, tra cui Seneca, e dalla pressante mad ...

Leggi tutto

Radiohead, Ok Computer (1997). Disco del decennio.

  Ondarock lo classifica come una “pietra miliare”. Diversi critici, soprattutto all'estero, lo hanno indicato come miglior disco del decennio. Parliamo di Ok Computer dei Radiohead, uscito nel 1997 e da molti indicato come l'apice della produzione musicale rock pop anni '90. I Radiohead erano stati riconosciuti fino a quel momento come “la band di Creep”, singolo dall'enorme valore generazionale, inno ...

Leggi tutto

Il ritratto e “i moti dell’animo”

  Leonardo da Vinci è considerato il fondatore della fisiognomica moderna. Nelle sue opere, l'espressione dei volti, i gesti e le posizioni del corpo sono la conseguenza visibile dei moti dell'animo. Il viaggio nell’anima non può quindi che partire dalle affermazioni del grande Leonardo da Vinci nel suo sempre verde testo : “Trattato della pittura”, punto di riferimento ineludibile per la trattazione scient ...

Leggi tutto

Francesco Nuti, un mito del cinema italiano.

Novembre 2010: ospite a “I fatti vostri”, Raidue. Gennaio 2011: ospite a “Stasera che sera”, Canale 5. In entrambi i casi va in scena un Francesco Nuti parzialmente riabilitato, dopo il devastante coma che lo ha ridotto quasi a un vegetale, circa 4 anni fa. Purtroppo Francesco è visibilmente impedito nei movimenti, non riesce ad articolare la parola e dev'essere costantemente assistito da un amico che al su ...

Leggi tutto

Bunga Bunga alla Romana!

E' già, pare proprio che i ''festini''  fatti da Silvio e il resto della decadente classe politica italiana, di qualunque colore e parte, non siano una novità del XXI secolo. Infatti già nell'antica Roma cibo, musica e sesso creavano quel trio che oggi potremmo tradurre in sesso, droga e rock'n'roll. In base a quanti inviti a banchetti si riceveva, poteva salire o scendere la propria popolarità, non molto d ...

Leggi tutto

La Traviata all’Arena, estate 2011

Il colpo d’occhio che l’Arena ogni sera offre con il suo meraviglioso pubblico e le sue splendide scenografie è davvero un ricordo che difficilmente si dimentica. "La Traviata" è una delle tre opere di Verdi – insieme all’Aida e al Nabucco -  messe in cartellone nell’89° festival Arena di Verona 2011. È un'opera in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave, tratto dalla pièce teatrale di Alexandre Dumas ...

Leggi tutto

La nudità come veste, il corpo come autorappresentazione

I Greci per primi posero al centro della propria esperienza l’uomo. La figura umana, non casualmente, è l’oggetto pressoché costante nell’immaginario greco e il tema privilegiato dell’arte e in particolare della statuaria. Il corpo identificava in modo visibile le virtù della persona : “Kálos Kai Aghatos”, cioè bello e buono o più precisamente ben nato, aristocratico. Corpi armonici e fiorenti, divini; un p ...

Leggi tutto

Lykke Li, Wounded Rymes (2011)

 Lykke Li è una ragazza scandinava di grande talento, salita di recente alla ribalta grazie alle sue canzoni raffinate e orecchiabili e al suo incredibile fascino. E non stiamo parlando di un fascino prettamente fisico: pur essendo una bella ragazza, Lykke Li è un'artista che seduce con la personalità prima ancora che con il corpo e con la voce. E la voce, signori, è un vero e proprio strumento musicale, un ...

Leggi tutto

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su