Home » Scienze&Tecnologie (Pagina 4)

Fisica, particella di Dio: scoperte possibili tracce

Importanti progressi sono stati fatti oggi nel mondo della fisica. Possibili tracce della particella di Dio sarebbero state avvistate, grazie agli esperimenti Atlas e Cms, guidati dagli italiani Fabiola Gianotti e Guido Tonelli. Dal Cern di Ginevra dichiarano: “Sono stati avvistati degli elementi, ma non sufficienti per annunciarne la sua scoperta”. Gianotti e Tonelli faranno infatti ulteriori due test per ...

Leggi tutto

Kepler 22-b: ecco il nostro gemello

La NASA ha annunciato la scoperta di quello che è ritenuto il pianeta più simile alla nostra Terra e quindi più adatto ad ospitare la vita, tra quelli mai scoperti. La ricerca di pianeti extrasolari, iniziata negli anni Novanta del secolo scorso, ha conosciuto una continua crescita fino a quando, nel 2009, è stato lanciato in orbita il satellite Kepler, ultimo ritrovato tecnologico in grado di individuare i ...

Leggi tutto

Curiosity verso Marte

Sabato 26 novembre, alle ore 16:00 italiane, dallo Space Lounch Complex 41 di Cape Canaveral, in Florida, è partita con successo la missione Mars Science Laboratory della Nasa, che porterà ad una nuova esplorazione del pianeta rosso per mezzo del rover Curiosity. Il lancio era stato inizialmente ipotizzato per il dicembre 2009, ma in seguito ad alcuni ritardi si è dovuto attendere fino ai giorni scorsi perc ...

Leggi tutto

Domotica: se la tecnologia è di casa

Erano gli ultimi anni dell’800, anni segnati da numerose innovazioni ma anche da forti problemi economici, quelli che videro la comparsa dell’elettricità nelle case di tutti. E’ poco più di un secolo che ognuno di noi ha la possibilità di utilizzare strumenti elettrici nelle proprie abitazioni, ma in questi cento anni moltissime cose sono cambiate, e anche le nostre abitazioni sono diventate sempre più “use ...

Leggi tutto

ASIMO verso Fukushima

Era l'anno 2000 quando la Honda mostrava per la prima volta al mondo il robot umanoide “Advanced Step in Innovative Mobilitive”, in arte ASIMO, nome che ricorda il celebre scrittore di fantascienza Isaac Asimov. Il robot era in grado di muoversi ad una velocità di 3 chilometri orari e di apprendere e memorizzare il nome degli oggetti che gli venivano presentati. Quasi 12 anni dopo, è stata presentata la sua ...

Leggi tutto

2005YU55: l’asteroide che sfiorerà la Terra

Ore 00:24 di mercoledì 9 novembre. È questo l'orario stimato in cui l'asteroide 2005YU55 passerà tra la Terra e la Luna, ad una distanza di “soli” 324000 chilometri, segnando il passaggio più ravvicinato di un corpo delle sue dimensioni (ha un diametro di 400 metri circa) da almeno 200 anni. Come confermano le osservazioni compiute, soprattutto dall'osservatorio di Arecibo e dal Deep Space Network dell'agen ...

Leggi tutto

Eris, il decimo (non) pianeta

Il destino del corpo celeste Eris sembra essere legato in maniera indissolubile al suo nome. Sì, perché se porti il nome della dea greca della discordia è naturale che non riuscirai mai a mettere tutti d'accordo. La scoperta di 136199 Eris viene annunciata ad inizio 2005 in seguito all'analisi di alcune foto scattate nel 2003 dall'osservatorio di Monte Palomar. Il suo annuncio coincide con la diffusione di ...

Leggi tutto

I cellulari non provocano tumori

La lunga disputa tra cultori e oppositori del telefono cellulare vive un nuovo capitolo, forse decisivo. Uno studio danese durato 18 anni ha infatti concluso come non ci sia alcuna relazione tra la possibilità di contrarre un tumore e l'utilizzo del telefonino portatile. Il telefono cellulare nasce nel 1973, ma inizia la sua grande diffusione solo dieci anni dopo. Dal primo modello prodotto in quell'anno, d ...

Leggi tutto

1 cellulare su 6 contiene i batteri delle feci

  L'Università di Londra ha effettuato uno studio sui batteri presenti sui cellulari dei cittadini britannici. Ebbene, 1 su 6 è contaminato da materia fecale. La causa è semplice: la gente, dopo essere andata in bagno, non si lava le mani con il sapone. Di conseguenza i batteri presenti sulle mani vengono passati facilmente sui cellulari. Sebbene il 95% degli inglesi sostiene di lavarsi le mani con il ...

Leggi tutto

Individuata l’origine dell’acqua

Secondo la teoria della panspermia, le componenti che si trovano sulla Terra e che hanno reso possibile la vita sarebbero arrivate dallo spazio, attraverso asteroidi e comete. L'ipotesi, accreditata da alcuni studi che avevano individuato la presenza di diversi amminoacidi fondamentali in questi corpi erranti, torna di estrema attualità alla luce di un' indagine che ha visto coinvolte la Nasa e l'Agenzia Sp ...

Leggi tutto

Addio Steve Jobs

Ci ha lasciato il grande visionario che ha rivoluzionato il mondo dei computer e della tecnologia. E' morto questa notte Steve Jobs, il creativo, un genio che partendo da un garage, con il suo amico Steve Wozniak, ha fondato la Apple Computer nel 1976  con l'intento di produrre computer funzionali e accessibili a tutti, cercando sempre innovazioni hardware e software rispetto alla concorrenza del tempo. Ogg ...

Leggi tutto

I nobel incoronano le scoperte più importanti

Tempo di premi Nobel in quel di Stoccolma. In questi i primi ad essere premiati sono stati coloro che hanno operato in campo scientifico. Il riconoscimento medico è andato a Bruce Beutler, Jules Hoffmann e Ralph Steinman per i loro studi sul sistema immunitario umano. Il nostro corpo, per combattere gli organismi patogeni, utilizza due diverse modalità: la prima linea di difesa è rappresentata dal sistema i ...

Leggi tutto

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su