Home » Posts tagged "elezioni"

Conseguenze democratiche

Da quando Berlusconi ha deciso di ricandidarsi non scrivo più editoriali per ilRitaglio. Questo periodo però non nasce da un blocco psicologico, un’improvvisa mancanza di motivazioni, poco tempo a disposizione. Questo è stato un lungo periodo di riflessione. Mi sono chiesto qual è il vero scopo di questo blog. Non siamo tanti, i collaboratori non sono pagati e sono volontari. Ognuno fa quello che può per ce ...

Leggi tutto

Elezioni: istrizioni per l’uso

Italia, Gennaio 2013, tra i geli dell'inverno il popolo italiano esprimerà la sua "volontà popolare" per l’assembramento del nuovo governo. Mancano cinque settimane all’Election Day, quello che non manca sono le facce di bronzo di coloro i quali avrebbero la presunzione di risolvere il problema del paese. Arroccati dietro le loro comode scrivanie hanno ancora il coraggio di parlare di valori quali onestà, g ...

Leggi tutto

Bersani-Renzi:ultimo scontro al ballottaggio

Gli italiani si sono espressi. Il leader del centrosinistra, che guiderà tutto lo schieramento nelle prossime elezioni politiche, sarà decretato al ballottaggio. I numeri parlano chiaro: Bersani 44.3%, Renzi 36,2%, Vendola 15,2%, Puppato 2,9%, Tabacci 1,1%. I due candidati ,che hanno ottenuto il maggior numero di voti durante il primo turno delle primarie, si giocheranno il tutto per tutto domenica 2 dicemb ...

Leggi tutto

Nè con Vendola,nè con Casini:la solitudine di Matteo Renzi

Il triangolo no, non l'ha proprio considerato.Infatti  Matteo Renzi  farà a meno delle alleanze con Sel e Udc. In un’intervista al quotidiano Avvenire, ha fatto  sapere che correrà da solo alle prossime politiche in caso di vittoria alle primarie,”senza i partiti,con gli italiani”. Il sindaco di Firenze ha motivato così la sua presa di posizione: riferendosi a Sel ha detto che “se esiste una atroce responsa ...

Leggi tutto

Risultati elezioni in aggiornamento. Debacle Pdl, Grillini al ballottaggio a Parma. Tosi riconfermato a Verona.

Si tratta di proiezioni. L'affluenza totale è stata del 66.9%, in calo dal precedente 73.7%. Soffia forte il vento dell'antipolitica. Verona: Tosi (Lega) 55.5%, Bertucco (Pd) 22.3 %, Gianni Benciolini (M5S) 11%, Castelletti (Pdl -Terzo Polo) 9%, Castellini (Forza Nuova) 0.7%, Barry (Alt. Comunista) 1%, Badii (Veneto Stato) 0.3%. A Verona Pdl ai minimi storici. Stando così le cose avrà solo un consigliere. G ...

Leggi tutto

Primi risultati elezioni. Volano i grillini a Genova e Parma.

Si tratta delle prime proiezioni o di sondaggio, qualora sia presente una forbice percentuale. L'affluenza totale è stata del 67,24%. Verona: Tosi (Lega) 54% per le proiezioni (57 - 62% sondaggio), Bertucco (Pd) 24 % (22 -27% sondaggio). Genova: Doria (centro sinistra) 44%, Putti (M5S) 15%, Vinai (Pdl) 13 -18% Palermo: Leoluca Orlando (Idv) 42%, Ferrandelli (Pd) 16%, Costa (Pdl) 14-16% (sondaggio). Parma: B ...

Leggi tutto

Accordo Pd-Pdl-Terzo Polo su legge elettorale e riforme istituzionali.

Due ore. Questo breve lasso di tempo è servito alle tre forze politiche che sostengono il governo Monti a trovare un intesa su temi sui quali da anni si esigeva un ritocco. ABC. L'incontro è avvenuto nello studio di Silvio Berlusconi a Montecitorio e ha visto presenti i leader dei tre partiti filo-montiani Alfano, Bersani, Casini. Alla riunione hanno partecipato anche i cosiddetti 'saggi' delle riforme: per ...

Leggi tutto

La svolta conservatrice della Spagna.

Le bandiere azzurre del Partito popolare sventolano dalla sede storica del centro-destra in Calle Genova, nel centro di Madrid, era una vittoria annunciata da tempo quella del Partito Popolare di Mariano Rajoy. Il Pp è stato battuto più volte dai socialisti di Zapatero nel 2004 e nel 2008, ma la crisi economica ha spazzato via l'eredità socialista, aprendo la strada al centro-destra. I socialisti, guidati d ...

Leggi tutto

La rabbia e la speranza di piazza Tahrir

L'Egitto torna in piazza, non solo al Cairo, ma anche ad Alessandria, Port Said, Damietta, Zagazig. Sono passati nove mesi dalla rivoluzione egiziana di Febbario che ha visto le dimissioni di Mubarak, gli egiziani non si accontentano della caduta del sovrano, ora vogliono eliminare la sua corte, i suoi militari. Dopo 40 morti e 4 giorni di vera e propria guerriglia urbana, con militari e polizia che carican ...

Leggi tutto

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su