Home » Posts tagged "film"

Emigro ma voto

A settembre andrò in Svizzera, emigro e spero di non tornare più. Sono ormai dieci anni che abito a Villafranca. A settembre emigro per sempre e quindi non potrò mai vedere gli effetti della nuova amministrazione che si insedierà a Villafranca. In teoria non mi interesserebbe neanche. Emigro proprio a causa di questa politica scellerata che da anni i nostri politici continuano a perseguire. Emigro perché an ...

Leggi tutto

“Amiche da morire”: complimenti alla regista Giorgia Farina per la sua opera prima.

Un'altra opera prima davvero piacevole quella della regista Giorgia Farina. "Amiche da morire", infatti, oltre ad avere un cast esplosivo, è sorretto da una storia originalissima e divertente, alimentata dalla naturale comicità delle attrici protagoniste. Le tre "amiche da morire" e aggiungerei, "amiche per modo di dire", infatti, sono interpretate da una sensualissima e divertente Claudia Gerini nei panni ...

Leggi tutto

Siamo davvero “Tutti contro tutti” in quest’Italia in crisi

"Tutti contro tutti", la pellicola dolceamara diretta e interpretata da Rolando Ravello, rappresenta la crisi dell'Italia dei nostri giorni in maniera ironica, smaliziata e allo stesso tempo realistica. Nel cast, oltre al regista stesso che veste i panni del protagonista a cui hanno occupato casa, troviamo la bella Kasia Smutniak, il sempre divertentissimo Marco Giallini e un fantastico nonno romano interpr ...

Leggi tutto

Grace Kelly: il film girato sulla sua vita, una delusione per i reali!

Quale donna, almeno una volta nella vita, non ha desiderato essere una principessa, avvolta nella magia che, incantevoli castelli e fluenti reami, fanno di giovani creature, raffinate dame. Meravigliosi capelli biondi, occhi profondi come il mare, una bellezza senza limiti nella sua casta esistenza, questo è il ritratto di una donna che, ha potuto godere, del famoso finale – anche se non per la tragica fine ...

Leggi tutto

I 2 soliti idioti: sempre più volgari

“Andiamo a vedere I 2 soliti idioti” mi dissero. Io ingenuamente accettai. Certo, avrei preferito vedere ben altro, ma mi sono detta che in fondo non poteva essere così male. Mi sbagliavo. Il sequel de “I soliti idioti”, che l’anno scorso ha raggiunto i 10 milioni di incasso, non poteva essere  più lontano da ciò che può esser definito un cinema di qualità, o anche semplicemente un film divertente. Un conti ...

Leggi tutto

La realtà non è mai stata così fantasiosa

Esce il nuovo film di Marco Lui, Dr. Smith e il castello fantastico. Un film che rappresenta una seconda creazione di un giovane e intraprendente sceneggiatore, regista, autore, montatore e sicuramente mi dimentico qualcosa!! Possiamo definirlo un novello Georges Melies. Il primo film, The Book of Life, era stato girato in pellicola, con una cura del dettaglio e raccontava in modo surreale il senso della vi ...

Leggi tutto

Di “Acciaio” nel film ce n’è veramente poco…

La pellicola "Acciaio" del regista Stefano Mordini, tratta dall'omonimo libro di Silvia Avallone, aveva tutti i presupposti per essere un film interessante. Forse è stato un problema di aspettative troppo alte oppure è proprio il film a non essere davvero un granché. Ma andiamo per ordine: niente da dire sul cast. Le due giovani attrici che hanno interpretato le protagoniste della storia (Anna Bellezza  nei ...

Leggi tutto

“Viva l’Italia” e il diritto alla verità

Quel che non si nega è pura verità. E la verità è un diritto che non deve essere negato a nessun cittadino, italiano o straniero. Viva l'Italia, un film di Massimiliano Bruno, è un film di denuncia, un film che vuol fare emergere le verità, un film creato a soli fini di riflessione civile e politica. Ambientato nella Roma di oggi, il film parla della famiglia Spagnolo, il cui capofamiglia Michele è da sempr ...

Leggi tutto

Il vero amore è quello di “Tutti i Santi giorni”

La prassi dice che uno spettatore qualsiasi, prima di andare a vedere un film al cinema, si debba informare. Nel caso di quest'ultimo film di Paolo Virzì ho deciso di non seguire la prassi e di andare direttamente al cinema della mia città e di prenotare il biglietto. Tutte le riflessioni che sono scaturite alla fine del film le ho ritrovate, guarda caso, solo dopo. E' stato proprio in questo modo che ho sc ...

Leggi tutto

La società distopica: Brazil, di Terry Gilliam (1985), terza e ultima parte

In quasi tutti i film di Terry Gilliam il protagonista è un uomo fuori dal tempo e dal mondo che lo circonda, più vicino alla dimensione spirituale che non a quella materiale (vedi La leggenda del Re pescatore) e che di conseguenza vive la sua vita "incarnata" con grandissimo disagio, sognando situazioni parallele nelle quali si possa librare in volo, affrancato da ogni costrizione. Brazil è l'epopea di un ...

Leggi tutto

Attrice iraniana condannata a 90 frustate

Diventare attrice è il sogno di tante ragazze, ma quello che è accaduto all'attrice iraniana Marzieh Vafamehr è davvero inaccettabile. E' stata punita con 90 frustate ed un anno di carcere. La sua colpa? Quella di aver interpretato il ruolo di protagonista nel film "My Teheran for sale", incentrato sulle difficoltà che incontrano gli artisti nella Repubblica islamica. La pellicola, coprodotta dall'Australia ...

Leggi tutto

La società distopica. Brazil di Terry Gilliam (seconda parte)

  Continua la retrospettiva sul film di fantascienza più importante degli anni '80: Brazil. Il Cast: Per il ruolo principale del timido sognatore dipendente del Ministero dell'Informazione Sam Lowry fu scelto Jonathan Pryce. Dei cospiratori fa parte anche Tuttle, l'idraulico anarchico e sabotatore impersonato da Robert De Niro, che per l’occasione interpreta un ruolo tutto sommato marginale, sfuggente, ...

Leggi tutto

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su