Home » Posts tagged "obama"

Strage in una scuola nel Connecticut:Usa sotto choc

Il pericolo è sempre dietro l’angolo. Nessun posto è sicuro. Neanche la scuola. Lo dimostra la carneficina che si è consumata ieri alla Sandy Hook Elementary School, una scuola  materna ed elementare di Newtown, nel Connecticut. Un ventenne senza precedenti penali, Adam Lanza, è entrato armato nell’edificio,dove insegnava la madre, compiendo una terribile strage. La stessa madre è stata poi trovata morta in ...

Leggi tutto

Libia, arrivano due navi da guerra americane.

Due navi da guerra statunitensi sono sono partite con destinazione le coste libiche. Sono i due cacciatorpedinieri USS Laboon,  il quale sarebbe già giunto a destinazione, e lo USS Mc Faul, ancora in navigazione. Si tratta di due navi lanciamissili, equipaggiate con i Tomahawk, missili a lungo raggio già utilizzati nelle prime fasi della guerra in Iraq nel 2003 e durante l'intervento armato della Nato in Li ...

Leggi tutto

Monti e Barroso: promuovere la crescita mantenendo in ordine i conti pubblici

In questo momento la crescita economica è la nuova priorità della politica europea. Monti e il presidente della Commissione Barroso hanno proposto di guardare alla crescita aumentando la competitività e non il debito pubblico. La proposta è indirizzata a Parigi dove, il candidato socialista  Hollande, ha indicato come necessità la rinegoziazione del Trattato sull'Unione di Bilancio. Da Berlino Angela Merkel ...

Leggi tutto

Modern Monetary Theory. Dagli Usa contro l’austerity adottata dall’Europa.

La Modern Monetary Theory è una nuova teoria economica "partorita" dalla grande crisi economica del 2008  negli Stati Uniti, a sostenerla molti nomi di economisti illustri provenienti da svariate Università Americane.  Questo gruppo di economisti americani sembrano criticare aspramente la cura dell'austerity promossa dall'Europa e principalmente dalla Germania. Secondo loro, i tagli alla spesa pubblica e l' ...

Leggi tutto

Si va verso un governo Monti. Reazioni politiche e delle borse.

Sembra sempre più probabile l'ipotesi di un governo tecnico presieduto dall'economista Mario Monti. Ormai è l'unico nome che si vocifera e ieri l'incarico di "senatore a vita" ricevuto da Napolitano sembra la metafora dell'appoggio che Monti gode presso il Presidente della Repubblica che, ricordiamo, avrà il compito di decidere se affidare o meno l'incarico a un governo tecnico. GOVERNO MONTI? FAVOREVOLI. O ...

Leggi tutto

La super Bce:l’asse Sarkozy-Obama isola la Merkel.

Sarkozy e Obama ieri a Cannes hanno ricevuto un bagno di folla. I due sembrano intendersi al meglio.  L'ipotesi di reintrodurre la Tobin Tax (dal nome del premio Nobel per l'economia James Tobin, che la propose nel 1972, è una tassa che prevede di colpire, in maniera modica, tutte le transizioni sui mercati valutari per stabilizzarli ,penalizzando le speculazioni valutarie a breve termine, e contemporaneame ...

Leggi tutto

Occupy Wall Street: un movimento reale contro la viurtualità della finanza

Dal 17 Settembre scorso, Liberty Plaza e Zuccotti Park, le aree adiacenti alla sede della borsa di Wall Street  a New York, sono state teatro di una rivolta partita dal basso, una sorta di "Yes We Can" partito dalla base elettorale contro chi aveva usato questo motto solo per propaganda politica, che non si è trasformata in nulla di concreto. Nel 2008 sembrava fosse iniziata una nuova era per l'America, Bar ...

Leggi tutto

Bon Jovi apre un ristorante per le famiglie in difficoltà

New Jersey, 19 ottobre. Jon Bon Jovi, il famoso cantante leader della band Bon Jovi, ha aperto il "JBJ Soul Kitchen". Si può giudicare una "consuetudine" delle star aprire risoranti o bar, ma quello che ha di innovativo il progetto realizzato dal rocker del New Yersey è che non compaiono prezzi sui menù: ognuno paga ciò che può, e chi non può pagare, si sdebita facendo volontariato per la comunità. Un pasto ...

Leggi tutto

Yemen, USA uccidono imam terrorista.

Raid aereo americano nello Yemen. Obiettivo: l'imam Anwar Al Awlaki, legato ad Al Qaida e responsabile di alcuni attentati contro gli Stati Uniti. Obama si è felicitato per il successo di quest'operazione contro Al Quaida, affermando che i terroristi "non troveranno rifugio sicuro in alcun posto nel mondo". Tuttavia l'uccisione di Anwar Al Awlaki solleverà non poche polemiche. L'esponente di Al Quaida infat ...

Leggi tutto

© 2012 il Ritaglio.it - Il Ritaglio è un blog ad indirizzo giornalistico e pertanto non è una testata registrata. |

Torna su